La notte dei ricercatori e delle ricercatrici 2021
24 Settembre

Ricerca

La Sostenibilità nel settore Aerospaziale, Giuseppe Acierno, Presidente del Distretto Tecnologico Aerospaziale

Sustainability in the aerospace sector

La Puglia ha avviato da alcuni anni un processo di diversificazione della sua specializzazione nel settore aerospaziale, certamente uno dei comparti a più alto tasso di contenuto di tecnologie nei prodotti , processi e servizi, con un significativo rapporto tra fatturato e % dello stesso investito in ricerca e sviluppo, con una dimensione dei mercati e delle collaborazioni che si sviluppa su scala globale e con continue innovazioni. L’aver affrontato questo processo in una dimensione collaborativa pubblico privata ha favorito il posizionamento competitivo della Puglia aerospaziale, ma anche dei singoli attori che hanno contribuito a questo percorso. GIUSEPPE ACIERNO – Presidente del DTA scarl
Laureato in Giurisprudenza, dal 1997 ha ricoperto numerosi incarichi pubblici e direttivi in importanti aziende italiane.
Attualmente è il Presidente del Distretto Tecnologico Aerospaziale e del Distretto produttivo aerospaziale pugliese e membro della Fondazione ITS Aerospazio Puglia.
È stato il primo presidente e fondatore del Cluster Tecnologico Nazionale dell’Aerospazio; Amministratore unico dei 4 Aeroporti di Puglia; consigliere di amministrazione, Presidente del comitato sostenibilità e componente del comitato remunerazioni di ENAV S.p.A.; Responsabile delle relazioni esterne e affari generali del Parco Scientifico (Pastis CNRSM).
Ha coordinato numerosi progetti di ricerca e un master post laurea. Durante la sua carriera e ancora oggi ha partecipato come membro in numerosi comitati tecnici ed è stato Capo di gabinetto dell’amministrazione provinciale e Dirigente della polizia provinciale.


For some years, Puglia has started a process of diversification of its specialization in the aerospace sector, certainly one of the sectors with the highest rate of technology content in products, processes and services, with a significant ratio between turnover and % of the same invested in research and development, with a dimension of markets and collaborations that develops on a global scale and with continuous innovations. Having dealt with this process in a public-private collaborative dimension has favored the competitive positioning of apulian aerospace, but also of the individual players who have contributed to this path. GIUSEPPE ACIERNO – President, DTA scarl
A graduate in Law, Giuseppe Acierno is currently the President of DTA – Aerospace Technological Cluster.
Since 1997 he has held several management positions in both the public sector and in important Italian companies, including: first President and founder of the National Aerospace Technology Cluster; CEO of Aeroporti di Puglia S.p.A., the regional airport network; member of the Board of Directors of ENAV S.p.A., the Italian air navigation service provider; Director of External relations at the PASTIS CNRSM Science Park.
He has managed numerous R&D projects involving key international players in the aerospace industry and regularly teaches on post-graduate master degree courses.