La notte dei ricercatori e delle ricercatrici 2021
24 Settembre

Chi cerca, trova: la GENIalità della Biodiversità – Le risorse vegetali, un tesoro per l’umanità

Those who seek, find: the GENius Biodiversity - Plant resources, a treasure for humanity

In uno scenario in cui i cambiamenti climatici e un’agricoltura intensiva rappresentano uno dei fattori più impattanti sulla perdita di biodiversità, la risposta per far fronte a queste problematiche viene proprio dalla diversità biologica delle risorse vegetali. Il patrimonio genetico di specie selvatiche e locali, nonché delle specie antiche, attraverso la loro salvaguardia e caratterizzazione, costituisce una risorsa preziosa per migliorare le varietà moderne, non solo favorendo il loro potenziale adattativo agli stress ambientali ma anche migliorandone le proprietà nutrizionali. In quest’ottica, quindi, la complessità della biodiversità vegetale non deve spaventare, perché, al contrario, rappresenta un alleato dai molteplici effetti positivi per la tutela del nostro pianeta e della nostra salute.

L’IBBR-CNR, che persegue tutti questi obiettivi, illustrerà l’importanza della conservazione della biodiversità vegetale nel tempo e nello spazio, racconteràl’evoluzione di una tra le più diffuse specie agrarie (il frumento), mostrerà come la ricerca scientifica permetta di individuare i geni chiave dei principali processi metabolici e deluciderà alcuni metodi di analisi dei cosiddetti “big data” ottenuti dalle moderne scienze ‘omiche’. Inoltre, verrà illustrato come la determinazione del valore nutrizionale degli alimenti passi dallo studio della diversità di ogni specie e delle relative varietà, e, attraverso alcuni esempi, si spiegherà come colori, sapori e proprietà benefiche del cibo siano frutto dell’azione coordinata di una moltitudine di geni


In a scenario in which climate changes and intensive agriculture represent one of the most impacting factors on the loss of biodiversity, the tool to overcome these issues comes from the biological diversity of plant resources themselves. The genetic patrimony of wild and local species, as well as of ancient species, through their safeguard and characterization, represent an interesting resource for the breeding of modern varieties, not only by favoring their adaptive potential to environmental stresses but also by improving their nutritional properties. Therefore, from this perspective, plant biodiversity complexity should not scare, since, on the contrary, it represents an ally with multiple beneficial effects for our planet and our health.

The IBBR-CNR, which pursues all these objectives, will illustrate the importance of plant biodiversity conservation over time and space, will narrate the evolution of one of the most widespread crop species (wheat), will show how scientific research allows to identify key genes of the main metabolic processes and will elucidate some analysis methods of the so-called “big data” obtained by modern ‘omics’ sciences. Furthermore, it will be illustrated how the determination of food nutritional value come from the study of biodiversity of each species and varieties, and, through some examples, it will be explained how colors, flavors and nutritional properties of food result from the coordinated action of several genes.)

Altre storie da Bari


Altre storie di Agricoltura ed alimentazione


Altre storie di Ambiente e Sostenibilità


Altre storie di Biosfera e Biodiversità


Altre storie di Istruzione


Altre storie di Ricerca


Altre storie di Universo e mondo subatomico