La notte dei ricercatori e delle ricercatrici 2021
24 Settembre

Ambiente e sostenibilità

Un Museo che vive: l’Orto Botanico

A living Museum: The Botanical Garden

Spesso immaginiamo un museo come qualcosa di noioso e pieno di polvere, ma un Orto Botanico è un museo particolare. Nel Museo Orto Botanico dell’Università di Bari si possono ammirare tanti splendidi organismi viventi. Anche le specie meno appariscenti ci raccontano la storia affascinante della loro lenta evoluzione e del loro adattamento all’ambiente. Vi sono piante che provengono da ogni parte del mondo, ma anche quelle tipiche della nostra Regione. Una vista piacevole ed istruttiva per tutte le età. In occasione della Notte dei Ricercatori presenteremo le nostre attività di ricerca e di formazione.


We often think of museums as boring and dusty places, but a Botanical Garden is a special museum. Many beautiful living organisms are on display In the Botanical Garden Museum of the University of Bari. Even the less captivating species tell us fascinating stories about their slow evolution and adaptation to their environment. We have plants coming from the four corners of the Earth, but also many typical Apulian species. An entertaining and instructive visit for kids and grown-up. On the occasion of the Researchers’ Night we are going to introduce you to our conservation and educational activities.